Modelli di Leadership

Modelli di Leadership

“Non c’è buon vento per il marinaio che non sappia dove andare” (Seneca)

modlead

La definizione del modello di leadership scaturisce da Missione-Visione-Valori, dalla strategia e dagli obiettivi dell’organizzazione, a indicare i comportamenti premianti sia all’esterno che all’interno per il raggiungimento del fine comune. Esso rappresenta operativamente il benchmark che l’organizzazione fornisce a chi ad essa appartiene – la leadership è diffusa a tutti i livelli – per orientare gli sforzi realizzativi in una modalità organica e funzionale attraverso codici di condotta condivisi.

Ogni organizzazione ha il proprio modello di leadership e questo assume rilevanza specifica nelle diverse fasi che essa attraversa (nascita, crescita, maturità) e nei diversi processi operativi che la caratterizzano (selezione, sviluppo, gestione delle carriere e delle successioni).

Per la definizione del modello di leadership, Kaylos supporta le organizzazioni con un approccio basato sull’utilizzo dello strumento diagnostico SD Strategic DirectionsTM di Management Research Group.

Il questionario on-line viene erogato ai decisori dell’organizzazione e il profilo che ne emerge viene successivamente condiviso, rielaborato e «calibrato» in workshop dedicati al top management e alla funzione HR.

Il modello presentato da SD – Strategic DirectionsTM è articolato su 22 dimensioni di leadership che rappresentano efficacemente quelle oggi applicabili alla maggior parte dei contesti organizzativi. Queste possono poi essere integrate da altre specifica mente aggiunte.

Il modello di leadership così definito è quindi divulgato ai diversi livelli dell’organizzazione attraverso programmi di comunicazione, formazione e coaching appositamente progettati e realizzati, nonché integrato nei diversi processi operativi nei quali deve essere utilizzato.

Commenti chiusi